marzo 21, 2017 Ultime news Nessun commento

Il trekking di una decina di Km parte da Selva Reale e lungo la via dell’acquedotto giunge al bosco di Scoparella, uno dei pochi lembi residui di bosco di quercia roverella che un tempo ricoprivano il territorio della Puglia.
Sarà possibile apprezzare il risveglio della primavera tra i colorati arbusti di macchia quali rosa canina, biancospino, prugnolo, rovo, ginestra, asparago, caprifoglio; le gemme di querce, i profumi intensi delle piante aromatiche ma soprattutto tra le variopinte e bellissime orchidee nel nostro territorio.
Lungo il percorso sarà facile incontrare anche numerose tracce di cinghiali, volpi e lupi che popolano il parco e sarà l’occasione per apprezzare le architetture rurali di ritentante interesse: “Masseria Scoparella”, “Jazzo del Demonio” e un mungituro in perfetto stato di conservazione nei pressi di una delle più maestose querce secolari del territorio pugliese.

COSTO: 8 euro adulti, 5 euro bambini

PROGRAMMA ESCURSIONE:

8.45: Appuntamento presso Selva Reale

9.00: Escursione nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia con guida ambientale escursionistica volta alla conoscenza del paesaggio, della flora, della fauna e della storia del territorio

13.30: Rientro a Selva Reale

COSA PORTARE:

Abbigliamento consigliato: scarpe da trekking o da ginnastica, cappello, felpa, giacca a vento, binocolo, macchina fotografica, acqua,frutta.

Per info e prenotazioni: 346 6070190; info@selvareale.it

Pubblicato da Selva Reale