febbraio 7, 2014 Ultime news Nessun commento

Nel Parco Naturale Selva Reale non c’è più acqua! Di chi è la colpa? Chi ha sottratto l’acqua a tutti gli animali del bosco?Una fata, uno stregone o uno gnomo?

Lo scopriremo domenica 23 marzo, dalle 11 alle 13, con lo spettacolo teatrale nel bosco Fata Quercia e il furto dell’Acqua, a cura di Teatrificio22 e patrocinato da Parco Nazionale dell’Alta Murgia e Comune Ruvo di Puglia in occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua.

Trama: un cattivo stregone ruba al regno tutta l’acqua possibile. Fata Quercia, senz’acqua, comincia ad invecchiare di colpo.. e con lei tutte le piante e i fiori. La natura circostate comincia a soffrire il caldo torrido e pian pianino scompaiono le stagioni. Fata Marina e tutte le fate dell’acqua senza più una casa cominciano a far guerra alle fate della terra per avere un posto in cui far dimora e su cui regnare. Con l’aiuto dei piccoli partecipanti, Fata Lucciola riuscirà a scovare lo stregone e a riportare l’acqua sulla terra e nel regno fata.

Una nuova puntata della Saga delle Fatate per avvicinare i più piccoli alla natura e al rispetto dell’ambiente. L’evento, organizzato da Parco Naturale Selva Reale per la rassegna culturale Il Magico Bosco, è patrocinato da Parco Nazionale dell’Alta Murgia e da Comune Ruvo di Puglia.

Possono partecipare scolaresche e gruppi.

Per vivere una giornata nel bosco incantato è a disposizione l’Agriturismo Selva Reale (surichiesta anche menù per celiaci)

Costo:
per adulti e bambini 7 euro.
Prenotazione obbligatoria: 346 6070190 – info@selvareale,it –www.ilmagicobosco.itwww.selvareale.it

In caso di pioggia il parco si riserva il diritto di apportare modifiche al programma.

Dove: Selva Reale – SP 238 Corato-Gravina al km 25,400 in agro Ruvo di Puglia.

Per tutti coloro che decidono di restare a pranzo, l’Agriturismo Selva Reale propone piatti a base di prodotti tipici del territorio

Info e prenotazione 3466070190 | info@selvareale.itwww.selvareale.it

Resta aggiornato su curiosità ed eventi su FB e Twitter

 

 

Pubblicato da Admin